Cannabidiolo o CBD: cos’è e a cosa serve?

Che cos'è il CBD

Il CBD, o cannabidiolo, è un composto chimico presente nella pianta di cannabis che ha guadagnato popolarità grazie ai suoi potenziali benefici per il benessere. Con il progredire della ricerca scientifica, sono state identificate diverse proprietà del CBD, che hanno portato a un grande interesse per questo composto.

In questo post speciale vi raccontiamo tutto sul CBD. Si noti che questo è un articolo informativo e non intende prevenire, diagnosticare o trattare alcuna malattia o sintomo. Consultare il medico in caso di dubbi e prima di utilizzare il CBD.

Che cos’è il CBD?

Definizione

Il CBD, o cannabidiolo, è un composto chimico presente nella pianta di cannabis(Cannabis sativa L.). Dal punto di vista chimico, è classificato nel gruppo dei cannabinoidi . La cannabis produce un centinaio di cannabinoidi diversi!

Differenza tra CBD e THC

Il THC e il CBD sono due composti presenti nella pianta di cannabis. Entrambi hanno in comune il fatto di essere due tipi di cannabinoidi, ma i loro effetti sono diversi.

D’altra parte, il tetraidrocannabinolo tetraidrocannabinolo o THC è il composto responsabile degli effetti effetti psicoattivi della marijuana effetti euforizzanti e di alterazione della percezione della marijuana. È considerata una droga ed è illegale in molti paesi del mondo.

D’altra parte, Il CBD, invece, non fa sballare, ma produce effetti completamente diversi ed è considerato non psicoattivo. Produce effetti completamente diversi ed è considerato non psicoattivo. A differenza del THC, è legale in molti paesi. Inoltre, se assunto insieme, il cannabidiolo ha la capacità di attenuare gli effetti negativi del THC, riducendone la psicoattività. Se volete saperne di più, non perdetevi il post sulle differenze e le somiglianze fra differenze e similitudini tra CBD e THC .

Da dove si ottiene il CBD?

Il CBD è il componente principale dell’estratto di canapa, che è una varietà di cannabis con un elevato contenuto di CBD (25% o più) e livelli di THC pari a zero, inferiori allo 0,3-1% (a seconda del Paese, questo dato può variare). Poiché non contiene praticamente THC, è completamente legale.

La marijuana, invece, contiene alti livelli sia di THC (circa il 20-30%) che di CBD ed è quindi considerata illegale. Qui vi spieghiamo meglio le differenze tra canapa e marijuana .

A cosa serve il CBD? Proprietà terapeutiche del CBD

Ora che sapete cos’è il CBD, o cannabidiolo, è il momento della grande domanda: a cosa serve il CBD?

Meccanismo d’azione del CBD sul sistema endocannabinoide

La ricerca scientifica dimostra che il CBD esercita i suoi effetti terapeutici attraverso il sistema endocannabinoide. sistema endocannabinoide . Questo sistema rappresenta il centro di controllo del nostro corpo per reagire alle situazioni che provocano uno squilibrio, come le malattie acute e croniche, favorendo una risposta adeguata da parte dell’organismo.

La funzione principale del sistema endocannabinoide è quella di mantenere l’omeostasi e l’equilibrio nell’organismo, regolando altri sistemi secondo le necessità. Il cannabidiolo si lega ai recettori endocannabinoidi e presenta potenziali benefici per un’ampia gamma di condizioni legate a disturbi psicologici e disturbi fisici.

I benefici del CBD e le sue potenziali applicazioni terapeutiche

La ricerca sulle proprietà del CBD nell’uomo è relativamente recente e le malattie neurologiche come l’epilessia, il morbo di Parkinson e il morbo di Alzheimer sono state le più studiate.

Inoltre, il CBD è in fase di studio per l’uso in problemi di salute mentale come l’ansia, la psicosi e il disturbo ossessivo-compulsivo, oltre che per condizioni della pelle come l’eczema e la psoriasi. Altri campi di ricerca includono il trattamento del dolore cronico, dei sintomi associati al cancro e la gestione dell’obesità.

Per informazioni più dettagliate, consultare il post sugli effetti del CBD o del cannabidiolo effetti del CBD o del cannabidiolo .

Come si usa il CBD?

Il CBD può essere utilizzato in vari modi. Alcuni dei più comuni includono:

Ogni forma di consumo ha le sue applicazioni e i suoi vantaggi. Ad esempio, gli oli e le capsule sono facili da dosare e somministrare, mentre le creme sono destinate all’applicazione topica e agiscono fornendo un sollievo localizzato dal dolore. Inoltre, si noti che la regolamentazione di questi prodotti può variare a seconda del Paese in cui ci si trova. Per saperne di più.

Effetti del CBD sull’organismo a seconda del metodo di somministrazione

Esistono diversi modi per utilizzare il CBD. Le diverse vie di somministrazione determinano effetti diversi in termini di tipo, durata, biodisponibilità e raggiungibilità. Pertanto, a livello terapeutico, è essenziale avvalersi di una consulenza professionale specializzata nei trattamenti a base di cannabidiolo.

Come assumere il CBD Tipi di preparazioni ed effetti
Come assumere il CBD: tipi di preparazioni ed effetti (infografica). Consultare il proprio medico prima di utilizzare il CBD. I prodotti Cannactiva sono per uso esterno.

Vaporizzazioni di CBD

La via polmonare è il modo più consigliato per utilizzare il CBD in momenti specifici di necessità, in quanto l’effetto si manifesta immediatamente, raggiungendo la sua massima portata dopo solo un paio di minuti, permettendo così di regolare il dosaggio necessario in ogni momento. È uno strumento prezioso per i problemi acuti, tuttavia la potenza dell’effetto diminuisce gradualmente fino a scomparire dopo un paio d’ore.

Olio di CBD

L’uso dell’olio di CBD fornisce un effetto stabile e duraturo, consentendo di affrontare problemi i cui sintomi persistono per tutto il giorno. È importante che gli oli abbiano un’alta concentrazione di cannabidiolo, in modo da poter ottenere la giusta dose con poche gocce di cannabidiolo. gocce di cannabidiolo .

In Spagna, secondo la legislazione in vigore dal 2018, l’olio di CBD può essere utilizzato solo per via topica sulla pelle e non può essere venduto per il consumo orale. In altri Paesi, come la Svizzera, il Canada e gli Stati Uniti, la legislazione consente l’uso orale o sublinguale dell’olio di CBD. Sebbene i prodotti siano praticamente identici, sono soggetti a normative diverse. Gli oli di CBD di Cannactiva sono venduti per uso esterno.

Creme per la pelle al CBD

Il CBD per uso topico viene utilizzato per trattare le condizioni della pelle e per applicazioni con effetti localizzati, come i dolori muscolari o articolari. Il CBD ha proprietà analgesiche e antinfiammatorie, che vengono utilizzate per i trattamenti di fisioterapia.

Noi di Cannactiva vi offriamo tutti i tipi di prodotti a base di CBD da utilizzare in fisioterapia, che combinano le proprietà del CBD con altri estratti botanici che ne potenziano l’effetto per alleviare il dolore e il disagio muscolare:

Cosmetici al CBD

Inoltre, il CBD ha un impatto sul sistema endocannabinoide della pelle, favorendo l’integrità della barriera cutanea e promuovendo la salute della pelle, proprietà che vengono utilizzate nei cosmetici.

Dose

Le dosi efficaci possono variare a seconda del prodotto, della persona e della condizione da trattare. Si consiglia di iniziare con dosi basse e di aumentarle gradualmente, sempre sotto la supervisione di un professionista.

Metodi di estrazione del CBD

Per produrre prodotti a base di CBD, è necessario estrarre il CBD dai fiori di CBD. I fiori di CBD . Consiste nel concentrare il CBD presente nella resina dei fiori di cannabis, che contengono alte concentrazioni di cannabidiolo, raggiungendo livelli di circa il 25%. Questo estratto viene poi utilizzato per produrre diversi prodotti a base di CBD con caratteristiche e forme di utilizzo differenti.

Tipi di estratto di CBD

È fondamentale utilizzare tecniche sicure che consentano l’estrazione del CBD a tutto spettro, preservando così tutti i principi attivi naturalmente presenti nella pianta di canapa. Esistono due metodi principali di estrazione:

  • Estrazioni senza solventi: vengono effettuate a secco con metodi meccanici o strumenti specifici. Questi metodi sono utilizzati per produrre hashish CBD.
  • Estrazioni con solventi come butano, etanolo o CO2: si ottiene un’alta concentrazione di estratto di CBD (circa il 70% o più). Queste tecniche sono generalmente eseguite in laboratorio a causa della loro complessità tecnica e della necessità di attrezzature specializzate.
Oli di CBD
Diversi tipi di olio di CBD da Cannactiva.

Se volete saperne di più, ve ne parliamo in: Tipi di olio di CBD: a spettro completo, ad ampio spettro e CBD puro

Estrazione di CBD con CO2 supercritica: l’estratto di CBD della massima qualità

L’estrazione del CBD mediante CO2 supercritica è considerata uno dei metodi di estrazione più efficienti e sicuri, che consente di ottenere CBD di altissima qualità. Questo processo prevede l’utilizzo di anidride carbonica in condizioni di pressione e temperatura controllate, portandola allo stato supercritico, per estrarre i composti desiderati dalla pianta di cannabis. La CO2 supercritica agisce come un solvente, penetrando nella pianta e separando i cannabinoidi e altri composti benefici.

Il risultato è un estratto di CBD che soddisfa gli standard più elevati di qualità e coerenzaIl prodotto è privo di residui di solventi e presenta un’elevata concentrazione di cannabinoidi e terpeni, componenti naturalmente presenti nella cannabis. CannactivaCi impegniamo a offrirvi prodotti di canapa della migliore qualità ed è per questo che vi offriamo oli di CBD a spettro completo ottenuti con CO2 supercritica.

 

Effetti collaterali e controindicazioni del CBD

Il CBD è una sostanza sicura e non tossica, riconosciuta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e dalle Nazioni Unite. Gli studi che valutano l’uso del cannabidiolo indicano che i suoi potenziali effetti avversi sono generalmente lievi. D’altra parte, esistono interazioni tra CBD e farmaci che possono produrre diversi effetti avversi, anche gravi. Se si assumono farmaci, evitare di usare il CBD senza il parere del medico.

Scoprite gli effetti del CBD sulla vostra salute!

La cannabis è una delle piante più antiche con la più lunga storia di uso terapeutico. Gli ultimi decenni hanno visto una riscoperta della cannabis da parte della comunità scientifica e della società. Il lavoro di informazione svolto intorno al CBD è servito a sfatare i miti sulla pianta, rendendo più facile per un numero sempre maggiore di persone integrarla nella propria routine quotidiana di cura e benessere, per migliorare la propria qualità di vita.

Acquistare CBD di qualità: essenziale per ottenere buoni risultati

Sul mercato si possono trovare prodotti a base di CBD di qualità variabile, che dipendono principalmente dal materiale di partenza, dalla tecnica di estrazione utilizzata, dalle pratiche di manipolazione e dagli ingredienti aggiunti. Il CBD di Cannactiva proviene da coltivazioni controllate, biologiche e sostenibili, senza l’uso di pesticidi e con il metodo di estrazione più sicuro oggi disponibile per ottenere un CBD di alta qualità, a spettro completo, che preserva al massimo tutte le proprietà della pianta.

I nostri prodotti sono stati testati e verificati da laboratori esterni per garantirne la sicurezza e presentano solo ingredienti di prima qualità, con un contenuto di THC inferiore allo 0,2%. Ci piace portarvi il meglio della natura! Scoprite cosa può fare la cannabis anche per voi e integratela nella vostra routine quotidiana di cura di voi stessi.

Ricordiamo che questo è un articolo informativo, che non intende prevenire, diagnosticare o trattare alcuna malattia o sintomo. Il suo contenuto può integrare, ma mai sostituire, la diagnosi o il trattamento di qualsiasi malattia o sintomo. I prodotti Cannactiva non sono farmaci. Consultate il vostro medico se avete dubbi sulla vostra salute.

Considerazioni legali e di sicurezza

Il CBD è una sostanza pienamente legale nei paesi europei, negli Stati Uniti e in Canada. Tuttavia, la legalità del CBD varia da Paese a Paese in termini di regolamentazione e usi autorizzati. Ad esempio, alcuni Paesi autorizzano il CBD solo per scopi terapeutici e per acquistarlo è necessaria una prescrizione per la cannabis terapeutica. cannabis medica . Altri Paesi consentono l’uso di questi prodotti, ma solo per uso esterno. Si consiglia di informarsi sulle norme locali in vigore nel proprio Paese.

Andrea Rezes Esmeraldino
Ricercatore e formatore sulla cannabis: esperto di prodotti CBD presso Cannactiva. Con una vasta esperienza nel mondo della cannabis, Andrea è un esperto dei prodotti CBD di Cannactiva. Ha a [...]

Mi Cesta0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
Aprire la chat
1
Avete bisogno di aiuto?
Ciao!
Possiamo aiutarvi?
Attenzione Whatsapp (lunedì-venerdì/ 11.00-18.00)