Scoprite le proprietà dei semi di canapa

beneficios semillas cáñamo

Avete già provato ad aggiungere i semi di canapa alla vostra dieta?

I semi di canapa sono molto ricchi di omega 3, proteine, fibre e minerali per la salute. Includerli nella dieta è come prendere un multivitaminico, solo più ricco e completo dal punto di vista nutrizionale. In questo articolo troverete le proprietà nutrizionali e i benefici dei semi di canapa, a cura della nostra nutrizionista.

Acquistare semi di canapa biologici

Scoperta dei semi di canapa

Sebbene i semi di canapa siano tradizionalmente consumati nei Paesi asiatici, sono stati scoperti in Occidente solo poco meno di mezzo secolo fa. Con l’analisi e la quantificazione dei loro nutrienti, si è scoperto il valore di questi semi per l’alimentazione umana.

In Spagna, i semi di canapa hanno avuto un boom con la mania dei superfood, perché sono davvero molto densi di sostanze nutritive. Tuttavia, la verità è che sono arrivati in Spagna molto prima, come cibo per uccelli. È divertente ricordare che un tempo erano disponibili solo nei negozi di alimenti per uccelli (i semi di canapa, che sono i semi nel loro guscio). I semi di canapa sono ora disponibili nella maggior parte dei negozi di alimenti naturali, ampliando la vasta gamma di alimenti nutrienti che possiamo incorporare nella nostra dieta.

Inoltre, è possibile produrre oli di canapa utilizzando i semi. Visualizza i nostri oli di semi di canapa dal nostro Negozio CBD .

Quali sostanze nutritive apportano i semi di canapa?

I semi di canapa sono una fonte eccezionale di omega 3, proteine, fibre, fosforo, magnesio, ferro e zinco.

L’Omega-3 è uno dei grassi essenziali(acidi grassi essenziali) di cui il corpo umano ha bisogno per costruire le sue strutture, ma che non può sintetizzare. È pertanto importante introdurre nella dieta alimenti ricchi di omega-3.

Grazie agli omega-3 presenti negli alimenti, l’organismo è in grado di sintetizzare sostanze antiossidanti e antinfiammatorie, necessarie per il corretto funzionamento del corpo.

Semi di canapa biologici caramellati
Il nostro snack ai semi di canapa con semi di canapa caramellati al cioccolato. Finalmente un vero spuntino sano!

I semi di canapa contengono, per 100 g:

  • Ferro 57% NRV *
  • Magnesio 233% NRV
  • Fosforo 206% NRV
  • Zinco 67% NRV
    * NRV = Valori Nutritivi di Riferimento.

Ti piace il post? Unisciti alla comunità di Cannactiva per approfittare di interessanti articoli e offerte per il nostro negozio online:

I semi di canapa contengono CBD o THC?

Va notato che questi semi non contengono cannabinoidi, poiché questi composti si trovano nei tricomi dei fiori della pianta e non nei semi.

Sebbene sia un mito diffuso, i semi di canapa non sono una fonte di cannabinoidi. Non contengono THC o CBD, nemmeno in tracce, se non attraverso la contaminazione del cibo con i fiori di cannabis. Pertanto, non ci si devono aspettare effetti psicoattivi dal consumo di semi di canapa.

Composizione nutrizionale dei semi di canapa

Nutriente Contenuto per 100 g 15 g (1 cucchiaio da tavola)
Valore energetico 553 Kcal 83 Kcal
Proteine 31,6 g 5 g
Grassi 48,8 g 7 g
Di cui saturi 4,6 g 1 g
Di cui monoinsaturi 5,4 g 1 g
Di cui polinsaturi 38,1 g 6 g
Omega 3 10 g 1,5 g
Carboidrati 8,67 g 1 g
di cui zuccheri 1,5 g 0,23 g
Fibra alimentare 4 g 0,6 g
Il sale 0 g 0 g
Calcio 70 mg 11 mg
Ferro 8 mg 1 mg
Magnesio 700 mg 105 mg
Fosforo 1.650 mg 248 mg
Potassio 1.200 mg 180 mg
Sodio 5 mg 1 mg
Zinco 10 mg 2 mg

Fonte: USDA, 2021.

I benefici dei semi di canapa

Arricchire i nostri piatti con i semi di canapa fornisce un supplemento di omega 3, proteine, fibre e minerali. Tra i principali benefici di questo cambiamento di dieta abbiamo:

  • Grazie al loro elevato contenuto di omega-3, sono altamente raccomandati nelle diete per l’obesità, il dolore, la fibromialgia, la dismenorrea e, in generale, in tutti i tipi di malattie che comportano infiammazioni.
  • Grazie al suo contenuto di proteine e minerali, è un alimento rimineralizzante ideale in tutte le fasi della vita, ma soprattutto durante la crescita, per aiutare a costruire la massa ossea e muscolare. Sono inoltre consigliate a tutti coloro che necessitano di un apporto proteico supplementare nella loro dieta, ad esempio gli atleti.
  • Hanno un basso contenuto di carboidrati che, insieme al loro profilo nutrizionale, li rende un alimento ideale per le persone con diabete, obesità e sono adatti alle diete chetogeniche.
  • Grazie al suo contenuto di fibre e grassi, è altamente raccomandato nelle diete contro la stitichezza.
  • È un alimento ricco di ferro, che può essere aggiunto a tutti i piatti in caso di anemia, durante la gravidanza e l’allattamento o in qualsiasi dieta con un aumentato fabbisogno di ferro.
  • Sono molto ricchi di magnesio, il cui apporto è consigliato di aumentare nelle diete per ipertensione, cardiopatia, sportivi, fibromialgia, insonnia e stanchezza.
  • Ha un elevato contenuto di fosforo, un minerale essenziale per il corretto funzionamento del cervello, in quanto fa parte dei neurotrasmettitori. Studenti, studenti, studenti in competizione, intellettuali, creativi… Questi semi attivano la mente!
  • Grazie al loro elevato contenuto di zinco, sono raccomandate nelle diete per aumentare la fertilità e le difese.
buddha bowl semi di canapa
Semi di canapa in una ciotola.

Aggiungete i semi di canapa alla vostra dieta e in pochi giorni noterete che vi sentirete pieni di energia e vitalità.

I semi di canapa sono ricchi di calorie?

Una porzione abbondante di semi di canapa, ad esempio 1 cucchiaio colmo (circa 15 g), fornisce 90 Kcal. Non si tratta di molte calorie, se si considera che gran parte di queste sono calcolate a partire dalle proteine, che come sappiamo l’organismo non utilizza come fonte di energia.

Le persone che devono seguire una dieta ipocalorica per perdere peso possono consumare i semi di canapa, che forniranno loro anche tutti i benefici dei grassi essenziali e degli altri nutrienti sopra menzionati.

Che sapore hanno i semi di canapa?

Hanno un sapore molto delicato, che ricorda le noci e i pinoli, con alcune note amare dovute alla canapa.

Possono essere aggiunti a ricette sia dolci che salate: hanno un gusto neutro che si sposa con tutto.

Come mangiare i semi di canapa?

Ecco alcuni consigli su come introdurre i semi di canapa nella vostra dieta:

  • Il modo migliore per consumarle è Il modo migliore per consumarle è crude, perché in questo modo si conservano i loro benefici nutrizionali.
  • Aggiungete i semi di canapa a yogurt, buda bowl, frullati di frutta o frullati verdi.
  • Nelle insalate di tutti i tipi: verdi, di legumi, di quinoa, di riso o di patate.
  • In alternativa ai pinoli, è possibile macinarli insieme a olio, aglio e sale per ottenere una salsa simile al pesto.

Consigli per la dieta

In estate si tende a mangiare molta frutta e verdura, alimenti che per natura non sono molto densi di minerali, proteine e omega-3. Più che mai, in estate vi consigliamo di aggiungere sempre i semi alla vostra dieta. Il vostro corpo avrà bisogno dei nutrienti dei semi di canapa per affrontare le vacanze!

Acquistare cibo CBD

Li avete già provati? Non esitate a scriverci per qualsiasi domanda e ne parleremo con il nostro nutrizionista!

Scoprite la newsletter di Cannactiva e ricevete articoli interessanti e offerte nel negozio di CBD:

Eli Carballido
Dietista nutricionista | Experta en fitoterapia y nutrición

Mi Cesta0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
Aprire la chat
1
Avete bisogno di aiuto?
Ciao!
Possiamo aiutarvi?
Attenzione Whatsapp (lunedì-venerdì/ 11.00-18.00)