Cannabis e CBD per gli atleti

Cannabis e CBD per gli atleti

La cannabis offre numerose applicazioni agli atleti per migliorare la loro salute e ottimizzare le loro prestazioni. Il olio di CBD può migliorare l’umore e il benessere generale, fornendo al contempo un’alternativa naturale ai farmaci antinfiammatori post-gara.

Inoltre, la cannabis può essere usata per la nausea, mentre le creme fisioterapiche a base di CBD sono perfette per il massaggio muscolare o per alleviare i dolori articolari. Infine, ma non meno importante, i frullati di proteine di canapa sono ideali per il recupero sportivo!

Uso di cannabis e CBD per gli atleti

La cannabis è una pianta eccezionale con molteplici usi per le prestazioni sportive. Le sue numerose applicazioni includono:

  • Olio di CBD per l’umore, le fasi di volume e il benessere generale.
  • Alternativa naturale ai farmaci antinfiammatori post-gara.
  • Per la nausea.
  • Creme fisioterapiche con CBD per il massaggio muscolare e i dolori articolari.
  • Integratore di proteine della canapa come frullato per il recupero sportivo.

Olio di CBD negli atleti

In generale, ci si sente a proprio agio con il rilascio di endorfine generato dallo sport, quella sensazione soprannaturale di felicità e di soddisfazione duramente conquistata che si prova dopo un’attività straordinaria.

Sorprendentemente, la sensazione di felicità e benessere post-esercizio non sembra essere dovuta alle endorfine, come si pensava in precedenza, ma a una sostanza chiamata anandamide. L’anandamide è un endocannabinoide un tipo di cannabinoide prodotto dal corpo umano. I cannabinoidi sono giustamente chiamati le molecole della felicità.

Olio di CBD per atleti
Olio di CBD per atleti. La sensazione piacevole dopo lo sport è dovuta agli endocannabinoidi.

Dal punto di vista molecolare, l’anandamide è molto simile e praticamente indistinguibile dalla sostanza THC, uno dei fitocannabinoidi più noti della cannabis, in particolare il componente più abbondante della marijuana.

L’anandamide è un composto chimico secreto dal nostro cervello e rilasciato nel sistema nervoso. Studi scientifici hanno rilevato che dopo l’esercizio fisico si verifica un cambiamento di umore positivo e un aumento dei livelli di anandamide(1).

La parola deriva dal sanscrito e significa“miscela di felicità“. Infatti, è responsabile della sensazione di estasi e può svolgere un ruolo importante nel ridurre lo stress, la depressione, il nervosismo e tutti i tipi di manifestazioni nervose in cui è importante il senso di benessere personale. L’anandamide è molto utile per aumentare l’umore positivo.

Il CBD aumenta il benessere dopo l’esercizio fisico

Il CBD aumenta la secrezione di anandamide e ne espande l’effetto nell’organismo impedendone la scomposizione precoce(2), il che offre vantaggi eccezionali per il trattamento delle patologie nervose e per potenziare i benefici dello sport.

Olio di CBD: un possibile antinfiammatorio post-gara

Molti atleti dopo le gare ricorrono a farmaci antinfiammatori come l’Ibuprofene o a farmaci più potenti. La reazione dell’organismo a uno stress sovra-naturale come quello degli atleti d’élite è forte e può essere alleviata solo con l’uso di sostanze esogene che riducono la risposta infiammatoria dell’organismo.

A questo proposito, molti atleti si sono rivolti all’olio di CBD come antinfiammatorio naturale dopo uno sforzo fisico, come la maratona o le gare, in sostituzione dei farmaci convenzionali, con maggiori effetti negativi potenziali.

Non bisogna inoltre dimenticare che il CBD ha proprietà analgesiche che riducono la sensazione di dolore, potenziando l’effetto antinfiammatorio.

Oltre a queste proprietà, ha un effetto antiossidante che migliora il recupero post-esercizio. A questo punto, è importante sottolineare l’importanza di una consulenza professionale, oltre che di un allenamento corretto, di una dieta sana e di un riposo adeguato per le prestazioni sportive e il recupero.

Il CBD per prevenire il vomito negli atleti ad alte prestazioni

Un altro uso del CBD negli atleti è proprio quello di antiemetico. In caso di sport intensi, l’organismo può avvertire nausea e vertigini. Secondo studi scientifici, il CBD può agire come un valido antiemetico, che può aiutare a superare le vertigini e le sensazioni di disagio in caso di preparazione fisica eccezionale(3).

Creme CBD per fisioterapia contro i dolori muscolari

Alcuni ulteriori benefici del CBD per gli atleti potrebbero essere applicati per via topica sulla pelle. Sono ora disponibili prodotti fisioterapici specifici per il trattamento del dolore muscolare con il CBD.

Questi prodotti contengono, oltre al CBD, oli essenziali ed estratti di piante con proprietà di alleviare i dolori muscolari, fornendo un senso di sollievo e benessere.

Spasmi e contratture muscolari, lesioni e danni ai nervi o al midollo spinale che causano dolore muscolare possono migliorare con il CBD.

Massaggi fisioterapici con CBD

Il CBD applicato sotto forma di massaggio muscolare e sportivo ha proprietà analgesiche e antinfiammatorie per alleviare i dolori muscolari e articolari. Agisce attraverso diversi metodi, tra cui l’influenza del recettore TRPV1, dei recettori della glicina e dei recettori dell’adenosina.

CBD per i bodybuilder

L’olio di CBD può anche essere orexigenico, cioè aumentare l’appetito. Viene utilizzato nelle fasi di bulking per stimolare la fame e aumentare l’assunzione di cibo e calorie, necessarie per costruire la massa muscolare. È un prodotto molto utilizzato da culturisti, lottatori di MMA e sollevatori di pesi.

Queste sono solo alcune delle recenti ricerche scientifiche che dimostrano come l’olio di CBD aiuti gli atleti d’élite e chiunque sia interessato a migliorare le prestazioni e la routine dell’esercizio fisico.

Proteine della canapa per gli atleti

Infine, la Cannabis fornisce anche il miglior integratore proteico per gli atleti. Sempre più ginnasti utilizzano frullati di proteine di canapa per aumentare la massa muscolare e completare gli allenamenti con un’alimentazione ottimale.

Il frullato di proteine di canapa non solo fornisce un’elevata quantità di proteine, paragonabile a quella delle proteine del siero di latte vaccino, ma ha anche una qualità proteica superiore.

In effetti, le proteine della canapa sono quelle più ricche di alanina, un aminoacido coinvolto nel riposo e nel recupero muscolare. Fornisce inoltre Omega 3, aminoacidi a catena ramificata (BCAA), tutti gli aminoacidi essenziali, fibre e numerosi minerali.

Esperienza con i CBD negli sport d’élite

Forse uno dei migliori benefici potenziali per gli amanti dell’esercizio fisico è la potenziale capacità dell’olio di CBD di ridurre il dolore e il disagio dopo l’esercizio. Non si tratta di una vera e propria novità: anche medaglie d’oro olimpiche come Ross Rebagliati utilizzano il CBD da molto tempo. Fortunatamente per gli atleti olimpici, il CBD non è più una sostanza soggetta a restrizioni.

Altre affiliazioni di atletica professionale non sono così innovative come il Comitato Olimpico Internazionale, il che significa che ci sono molti concorrenti qualificati, e che i lottatori o gli atleti del fine settimana sono costretti a gestire una profonda agonia a causa delle lesioni subite nel gioco che amano.

Chiunque giochi (o abbia giocato) una partita capisce il dolore lancinante che ne deriva ineluttabilmente. I giochi fisici completi spesso incorporano un’attenzione eccessiva alle articolazioni, facendo continui movimenti inaspettati del corpo e della testa.

I giocatori di sport con la palla, come il baseball, la pallacanestro e il calcio, spendono enormi quantità di energia correndo per il campo o il terreno di gioco, causando uno stress massiccio sulle articolazioni e sui legamenti, che alla fine provoca infiammazioni e impedisce regolarmente l’esercizio fisico.

Tuttavia, tutti i concorrenti esperti, dai tennisti ai pattinatori di figura, conoscono bene l’idea di “giocare attraverso il dolore”. A parità di condizioni, gli infortuni comportano un’assenza dal gioco, il che implica il timore di perdere il proprio “vantaggio mirato” ed eventualmente denaro o sponsorizzazioni, se si impiega il tempo previsto per il recupero.

Ci auguriamo che abbiate imparato molto su tutti i benefici del CBD per lo sport. Conoscevate questi effetti, li avete provati? Ci piacerebbe sentirvi nei commenti!

Andrea Rezes Esmeraldino
Ricercatore e formatore sulla cannabis: esperto di prodotti CBD presso Cannactiva. Con una vasta esperienza nel mondo della cannabis, Andrea è un esperto dei prodotti CBD di Cannactiva. Ha a [...]

Mi Cesta0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
Aprire la chat
1
Avete bisogno di aiuto?
Ciao!
Possiamo aiutarvi?
Attenzione Whatsapp (lunedì-venerdì/ 11.00-18.00)